Pizza e birra: l’abbinamento di sapori più amato dagli italiani

pizza e birra

Uno degli abbinamenti di sapore più richiesti dai clienti in pizzeria è certamente quello tra pizza e birra. Un terzo della clientela italiana, infatti, predilige dissetarsi sorseggiando un’ottima birra – ancora meglio se artigianale – mentre addenta la propria pizza preferita. Vi siete mai chiesti, però, da dove nasca l’abbinamento pizza birra e quali siano le sue origini? Non vi resta che scoprire, dunque, quali sono i nostri consigli per abbinare perfettamente la pizza alla birra.

Le origini dell’abbinamento pizza e birra

La storia del tanto apprezzato connubio fra pizza e birra nasce proprio in Italia negli anni Cinquanta, quando le pizzerie rappresentavano uno dei luoghi principali di aggregazione e convivialità più diffusi e frequentati. Grazie al rilascio della cosiddetta licenza speciale, i proprietari di pizzerie ebbero l’autorizzazione a vendere alcolici di gradazione pari o superiore agli 8 gradi. La birra rientrava tra questi e, grazie al suo prezzo più basso rispetto ad altri alcolici come il vino, divenne una delle bevande più scelte dagli italiani quando si recavano in pizzeria.

Fu così, quindi, che nacque una delle tradizioni più amate dagli italiani, tant’è che – ancora oggi – l’abbinamento pizza birra è più in voga che mai. Non tutti, però, conoscono come fare il giusto abbinamento della pizza alla birra più adatta, per un’esperienza di sapori davvero unica. Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a proporre, nei vostri menu e alla vostra clientela, l’abbinamento pizza birra ideale.

Come abbinare la pizza alla birra più adatta?

Quindi, come abbinare la pizza e la birra? Per adoperare la scelta più adeguata bisogna certamente prestare attenzione all’equilibrio dei sapori. Con il suo impasto neutro ed estremamente versatile, la pizza si presta perfettamente a combinazioni di ingredienti davvero interessanti e mai banali. Da ciò ne deriva che per ottenere il perfetto abbinamento pizza birra è assolutamente indispensabile che il gusto di entrambe crei il perfetto connubio di sapori. Per questo è utile conoscere la composizione e le caratteristiche delle birre, la loro gradazione alcolica e l’equilibrio dolce/amaro del sapore. Ecco, dunque, alcuni accorgimenti per abbinare alla perfezione pizza e birra.

Pizza margherita: qual è l’abbinamento pizza birra perfetto?

La pizza margherita è tra le pizze più amate e una delle preferite dagli italiani. La sua deliziosa base è costituita dal sugo di pomodoro, arricchita poi da filante mozzarella e da profumate foglie di basilico. L’abbinamento della pizza con la birra deve equilibrare il sapore acidulo del sugo di pomodoro per esaltare al meglio tutti i sapori. Perfetta, in questo caso, è una birra al malto, dolce, ambrata e dal gusto fruttato, come la Maisel Weisse – dell’iconico birrificio bavarese Maisel – oppure la Gradisca, una birra di puro malto d’orzo.

Il connubio tra birra e pizza ai formaggi

La pizza ai formaggi è caratterizzata, indubbiamente, da un sapore corposo e deciso, talvolta anche pungente. Per questo, l’abbinamento tra pizza e birra ideale deve smorzare il caratteristico sapore intenso dei formaggi per creare l’equilibrio di sapori perfetto. A tale scopo, si prestano benissimo birre doppio malto, ad alta gradazione alcolica. Tra queste, ad esempio, la birra Ama Bruna è l’ideale, poiché caratterizzata dal colore intenso e dalla schiuma persistente.

L’abbinamento perfetto tra la birra e la pizza ai salumi

Nel caso delle pizze ai salumi – come il prosciutto cotto o il salame – l’abbinamento ideale tra pizza e birra risiede nella scelta di birre scure, dal gusto deciso. Ideale è la scelta di birre costituite da una miscela di luppoli e malti speciali, come nel caso della birra Volpina, dai sentori fruttati ma dal sapore particolarmente amaro.

Birra con pizza alle verdure: come abbinarle?

Per esaltare il sapore delicato delle pizze a base di verdure, la birra ideale deve possedere l’equilibrio dolce/amaro perfetto. Ottimo è, ad esempio, l’abbinamento di questa tipologia di pizza alla birra tipicamente bavarese Bayreuther Hell – costituita da una deliziosa miscela di malto e caratterizzata dal colore giallo paglierino chiaro.

Per finire, l’abbinamento pizza e birra non deve essere affatto sottovalutato, in quanto rappresenta il connubio di sapori più richiesto e amato dagli italiani. Per questo, Prodotti Per Pizzerie ha ideato per voi la promozione perfetta per garantire ai vostri clienti un’esperienza di sapori unica. Acquistando, infatti, la Amarcord box, avrete a disposizione ben tre tipologie diverse di birre – più uno gratuitamente offerto – accuratamente selezionati per esaltare il gusto – dal più classico al più ricercato – delle vostre pizze.

2 pensieri su “Pizza e birra: l’abbinamento di sapori più amato dagli italiani

  1. Pingback: Tabella dei sapori: segreti per cucinare una pizza da manuale

  2. Pingback: Cosa bere con la pizza? Ecco le bevande più scelte in pizzeria

Commenti chiusi

×